Home · ( Page 2 )

Il 7/8 Maggio 2016 si terrà presso l’Università degli Studi di Milano si terrà un Seminario Scientifico dedicato agli aspiranti maestri/istruttori e aperto ai tesserati Fikta. Le adesioni dei corsisti e di tutti i tesserti Fikta dovranno pervenire alla Segreteria Generale entro il 31 Marzo p.v. scrivendo all’indirizzo info@fikta.it

27 e 28 Febbraio a Innsbruck Stage tenuto dai Maestri Cardinale e Campari

L’8 marzo 2014 nel corso del raduno nazionale di aggiornamento tecnici che si è svolto l’8 marzo a Salsomaggiore la Federazione Italiana di Karate Tradizionale (FIKTA), considerati i meriti tecnici sia come atleta che come allenatore della squadra nazionale di kata e considerando l’impegno profuso nell’insegnamento e nella diffusione del Karate, ha conferito al Maestro…

POLONIA, 3-4 Ottobre 2015. Le atlete Arya Delgado (ASD Shotokan Yudanshakai), Beatrice Anghel e Giulia Gabrieli, dirette dal Maestro Pasquale Acri, sono state le protagoniste del Campionato mondiale WSKA (World Shotokan Karate Association), classificandosi al 1° posto nel Kata juniores femminile a squadre. WSKA World Championships 2015 – Facebook

È osservazione corrente, rilevare come, ai giorni nostri, vi sia una larghissima parte di uomini che affermano di aver compiuto atti, ricerche o esperienze ad essi, nella realtà, del tutto sconosciuti. Si comportano così perché, impressionando con le parole, nascondono la loro sostanziale povertà spirituale di cui potremmo anche dolerci se non dovessimo constatare che…

IL KARATE INIZIA E FINISCE CON IL SALUTO Il termine “rei” (saluto) deriva da “keirai” (saluto- inchino) ed è un concetto fondamentale per tutte le arti marziali. “Rei” è espressione della cortesia, del rispetto e della sincerità: “senza cortesia il valore del karate va perso”, disse il Maestro Funakoshi. Il rituale del saluto è semplice…

IL KATA Il kata è una serie di movimenti che si svolgono secondo un ordine preciso in sincronia, ritmo e coordinazione e che raffigurano un combattimento con più avversari. Come il karate, di cui è parte, ha sempre scopo di difesa e ciò è dimostrato dal fatto che inizia con una parata, così che risulti…

Nel karate l’allenamento del kata si pratica da soli, nel kumite invece ci si esercita in due nelle tecniche di attacco e di difesa. Lo studio del kumite permette di arrivare ad una comprensione più profonda e progressiva dei kata. Bunkai-kumite: Ogni kata nasconde la propria ricchezza di tecniche offensive e difensive. La particolarità del…

Era il lontano 1978 e, di fronte a un’assemblea di tecnici rispettosi ma riluttanti, i dirigenti della Fesika e il Maestro Shirai, commosso fino alle lacrime, spiegarono che la nostra gloriosa organizzazione andava sciolta per il bene del karate italiano: solo così, confluendo nella FIK, la federazione riconosciuta dal CONI, un’unica grande forza avrebbe rappresentato…

Allievo Chi inizia e continua la pratica del Karate sotto la guida di un Maestro Cintura A seconda del colore, rappresenta il livello di preparazione del praticante. Cintura bianca, gialla, arancione, verde, blu, marrone, nera. Dopo la cintura nera iniziano un’altra serie di gradi chiamati “dan”. Dojo – palestra Luogo dove si pratica il Karate….

Copyright © 2015 - ASD Nikamon - c.f. 97170550152